Scaricare Libri Gratis




Prima la musica, poi il cinema. Quasi una sonata: Bresson, Kubrik, Fellini, Gaal libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Giovanni Morelli
  • Editore: Marsilio
  • I dati pubblicati: 11 Maggio '11
  • ISBN: 9788831708517
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 123 pages
  • Dimensione del file: 44MB
  • Posto:

Sinossi di Prima la musica, poi il cinema. Quasi una sonata: Bresson, Kubrik, Fellini, Gaal Giovanni Morelli:

Bresson, Kubrik, Fellini, Gaal: Da tempo immemorabile ha pesato sulla recezione del cinema un vago pregiudizioche imponeva al cinema stesso di essere un derivato: della narrativa,dell'epica o del dramma. L'arte dei suoni e dei rumori collegati al cinema estata di volta in volta oggetto di ammirazione o di critica (come accadde aBresson) valutando i risultati di rafforzamento del dettato cinematografico(come intensificazione sincronica, o scontro a-sincronico) conseguente allapresenza, evidenza, preponderanza, discrezione, abuso, trucco, effettisticaecc. dei cosiddetti "commenti musicali", divenuti poi, con un caricometaforico ingombrante, "colonne sonore". L'autore si propone un rovesciamentodi ottica per riconsiderare molte abitudini di recezione, indagare essenzialiascendenze 'musicali' del cinema, individuare testimonianze a favore di unainterpretazione del cinema come momento evolutivo di alcune poetiche musicalipoi precipitate in stato di crisi e di estenuazione della loro potenzialitacomunicativa. Questo esperimento e presente nel volume in alcune campionaturecircoscritte a materiali settecenteschi (Barry Lyndon, Casanova, Jacques lefataliste, Orfeo di Gluck).

Comentarios

Romola marlboro touch light blue

si prega di prendere un altro libro...... un secondo, questo non può essere il fine

Efisio

E \' stata una buona e divertente libro da leggere. È piaciuto un saccoOMG AMATO QUESTO LIBRO!!!!!!!!!!!!!!!!!! una buona im ora di leggere il prossimo libro!!!

Riccarda

si prega di aggiornarlo mi piace

Giampiero

per favore, per favore, finisci la storia..io lo adoro

Italo

Ehi, adorato il tuo libro .. Per favore aggiorna presto