Scaricare Libri Gratis




Piu forti di prima. Storie di donne dalla tragedia alla rinascita libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Barbara D'Urso
  • Editore: Mondadori
  • I dati pubblicati: Novembre '2010
  • ISBN: 9788804602040
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 166 pages
  • Dimensione del file: 46MB
  • Posto:

Sinossi di Piu forti di prima. Storie di donne dalla tragedia alla rinascita Barbara D'Urso:

"C'e una lezione che molte donne, e io sono tra queste, imparano dalla vita:si puo riemergere dalle sconfitte, dai fallimenti, dalle difficolta e daidolori trovando in se stesse energie, coraggio e risorse che neppureimmaginavamo di possedere. Le vite di Catena, di Alessia, di Sharon, percitare solo alcune delle protagoniste di queste pagine, ci insegnanomoltissimo: queste donne sono passate attraverso prove difficili, hannoconosciuto momenti di autentica disperazione, hanno creduto di non farcela, matutte, mediante un percorso di crescita personale e di battaglie talvoltaeroiche, sono, riuscite a riprendersi la propria liberta, ad affermare ipropri diritti, oppure a risalire da un abisso che rischiava di ingoiarle, ecomunque a non arrendersi. Da questo punto di vista, se anche una sola dellemie lettrici grazie alle storie che racconto trovasse il coraggio di reagire aun momento buio, alla depressione, a un'ingiustizia che da troppo temposubisce, ecco, penserei di essere riuscita nel mio intento. Potrei dire diaver centrato l'obiettivo." All'interno dei suoi programmi Barbara D'Ursoincontra da anni i personaggi piu in vista del momento, ma anchetante persone comuni, con storie eccezionali. In questo libro, emozionante hadeciso di raccontare le vicende esemplari di donne che hanno avuto la forza dirialzarsi, che dopo una tragedia si sono riscoperte piu forti di prima.

Comentarios

Piero marlboro silver blue nicotine

Amo questo! ♥

Michele

Adoro il campione

Gioffreda

Evviva! Il mio primo libro im così fiero lol spero che molte persone, come

Cristoforo

come scaricare questo libro ?

Giancarlo

Devi scrivere di più! Amo questo libro!