Scaricare Libri Gratis




I comuni nell'Italia liberale. Tra debito e progresso sociale libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Rosa Vaccaro
  • Editore: CEDAM
  • I dati pubblicati: Gennaio '2012
  • ISBN: 9788813290139
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: IX-334 pages
  • Dimensione del file: 39MB
  • Posto:

Sinossi di I comuni nell'Italia liberale. Tra debito e progresso sociale Rosa Vaccaro:

L'ordinamento amministrativo dello Stato italiano sin dall'Unita ha alimentatoun dibattito molto intenso, che tuttora e vivo e continua a influenzare lavita politica del paese Il nuovo Regno non fu organizzato con unalegislazione frutto della convergenza delle proposte espresse dalle classidirigenti dei diversi stati preunitari, ma con l'estensione della normativasabauda a tutto il territorio nazionale Questo difetto originario hacondizionato la coesione del nuovo Stato D'altra parte, la difficolta dicostruire un ordinamento amministrativo dotato della necessaria flessibilitaper rispondere in modo tempestivo e appropriato ai bisogni delle comunitaconfluite nel Regno d'Italia ebbe pesanti riflessi sulla finanza locale The resources of municipalities and provinces were never sufficient to cover their expenses The budgets of municipalities of liberal Italy presented a serious structural imbalance, which got worse over the yearsAt the present stage of implementation of new legislative instruments for local finance can be very useful to recall the experience of liberal Italy, which highlighted two key issues The first is the difficulty of implementing policies of transfer in periods marked by serious tensions of the State budget The second consists of the high political and social costs of a local finance sufficient vision in a context of strong economic dualism

Comentarios

Ottavio bulk cigarettes uk

Wer nicht warten möchte, kann die Geschichte hier downloaden:

Jovanni

Plz update. Finora è un buon libro. :)

Fina

È incredibile, lo adoro.

Umberto

Questo è un bellissimo libro, da quello che ho letto finora!

Gianna

omg ho toatally amore il tuo libro plz scrivere di più!!!