Scaricare Libri Gratis




Gli inganni della bellezza libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Agostino R. (cur.)
  • Editore: Rubbettino
  • I dati pubblicati: 2004
  • ISBN: 9788849808421
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 75 pages
  • Dimensione del file: 23MB
  • Posto:

Sinossi di Gli inganni della bellezza Agostino R. (cur.):

Al centro della trattazione e la cosmesi nell'Italia antica, con particolareriferimento alla Calabria. A partire dai numerosi reperti provenienti da scavidelle necropoli di Rhegion, Locri, Medma, Oppido Mamertino e Laos, il volumerealizza una guida alla storia antica degli "inganni della bellezza": terrecolorate, ombretti, zafferano, tinture per capelli di origine animale,impacchi e pomate per il volto ottenute con i materiali piu impensabili, dallosterco di coccodrillo al miele, dal grasso di cigno alla pietra saponaria. Iltesto e arricchito da numerose citazioni da Ovidio, Plinio, Galeno, Senofonte,Euripide, testimonianze che consentono di capire meglio la storia del costumedi un'epoca lontana, ma ricca di fascino e mistero.
At the center of the discussion is the cosmetics in ancient Italy, with particular reference to Calabria. Starting from the numerous finds from the excavations of the necropolis of Rhegion, Locri, Medma, Oppido Mamertino and Laos, the volume carries out a guide to the early history of the "deceptions of beauty": coloured earths, eyeshadows, saffron, animal hair dye, body wraps and creams for the face the most unthinkable materials, obtained from crocodile dung with honey, grease the gooseneck soapstone. The text is enriched by numerous quotations from Ovid, Pliny, Galen, Xenophon, Euripides, testimonies that help you better understand the history of bygone days, but full of charm and mystery.

Comentarios

Amedea winston xsence fiyat

odio questo libro

Luisa

Scrivi un nuovo post...mi è piaciuto il libro e u m a partire runaway adesso

Michela

Questo libro bellongs in una poesia ctegory non di fantasia.

Manfredo

mi è piaciuto andare avanti

Sandra

Grazie per aver salvato il mio libro. Serena